Serata sull’affascinante mondo delle libellule

A cornice del X Convegno Nazionale Le libellule in Italia, il Parco fluviale Gesso e Stura organizza una serata sull’affascinante mondo delle libellule. Cosa sono e come vivono, dove trovarle e come osservarle, con uno sguardo agli ultimi studi e alle più recenti scoperte.
Iscrizione obbligatoria.
Partecipazione gratuita.

Per informazioni e prenotazioni:
Parco fluviale Gesso e Stura 0171.444501
parcofluviale@comune.cuneo.it

Serata libellule Cuneo 2017

X Convegno “Le Libellule in Italia”, Cuneo 22-23 aprile 2017

Cari Colleghi

Il Parco Fluviale Gesso e Stura e la Società Italiana per lo Studio e la Conservazione delle Libellule ODONATA.IT hanno il piacere di annunciare che il X Convegno “Le Libellule in Italia” si terrà a Cuneo il 22 e il 23 aprile 2017, presso la Casa del Fiume in via Porta Mondovì 11/A.

Vi preghiamo di diffondere l’informazione a chiunque riteniate interessato allo studio e alla conservazione delle Libellule.

Prossimamente seguirà una seconda comunicazione con il link per effettuare l’iscrizione.

A key to the larvae of Italian species of Dragonflies (Odonata) by G. Carchini

It is with great pleasure that we announce the publication of the volume “A key to the larvae of Italian species of Dragonflies (Odonata)” by G. Carchini, released in Italian and English.

In this edition a new key for the Italian dragonfly larvae is presented, previously published in 1983. The reason that justified this new edition is the opportunity to: include some species newly present in the Italian odonate fauna; to critically consider the publications published in the meantime; finally, to correct some imperfections, to be attributed to the inexperience of the then young author. In the new key 86 species are considered, of which six not present in the edition of 1983; additionally, for four further species characters useful for determination have been given. New characters have been added, also based on the color, in vivo, and aided by some color photographs. 

The volume is on sale for 10€, plus delivery costs.

For Odonata.it members the price is 5€, plus delivery costs.

Odonata.it offers a discount for those who will buy more than 10 copies.

For further information and orders, please write to: atlante@odonata.it

 

 

Campi estivi sulle libellule nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi

Cari Soci

Rimangono solo 5 giorni per comunicare la propria partecipazione per i campi estivi sulle libellule nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falco e Campigna!

Odonata.it ha programmato due campi estivi distinti tra 8-11 luglio 2016 e tra 22-25 luglio 2016 in collaborazione e nell’ambito della convenzione con l’Ente Parco. Nel caso di situazione meteo sfavorevole i campi saranno spostati in agosto in date da decidere. I campi estivi sono aperti ai soci di Odonata.it in regola con la quota sociale e, in base alla disponibilità di posti, ad altri odonatologi, appassionati naturalisti, entomologi amatoriali, fotografi, ecc. I soci di Odonata.it saranno coperti da assicurazione contro infortuni e responsabilità civile; altri partecipanti non avranno coperture assicurative da parte di Odonata.it. Sono a disposizione due foresterie, una sul versante romagnolo, a Corniolo di Santa Sofia (FC), e una sul versante toscano, in provincia di Arezzo. Vista la dislocazione delle foresterie, il primo campo si realizzerà soprattutto nel versante toscano e il secondo nel versante romagnolo.

Ai soci di Odonata.it potranno essere rimborsate una parte delle spese sostenute (la cifra dipenderà dal numero di partecipanti). Saranno a disposizione cartine cartacee e digitali del Parco. I partecipanti dovranno fornire i dati di avvistamento e/o cattura delle specie di libellule su apposita scheda di campo, insieme alle coordinate geografiche e a foto degli ambienti e degli esemplari registrati (foto obbligatorie per gli esemplari solo avvistati).

Preghiamo di comunicare la propria partecipazione entro il 30.06.2016 a Roberto Fabbri (Tel. 347.4585280; Mail: eco.fabbri@gmail.com)

Workshop Nehalennia speciosa

Workshop_Nehalennia

Nehalennia speciosa, che è stata valutata in pericolo critico (CR) nella recente Lista Rossa delle Libellule Italiane, sopravvive solo in una piccolissima area del Friuli Venezia Giulia. La profonda preoccupazione per lo stato di conservazione di questa specie è stato il motivo per organizzare un workshop, insieme con la Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia e con il comune di Pagnacco, con l’intento di definire misure concrete a sostegno della specie. Odonata.it ha invitato l’odonatologo tedesco Klaus Burbach, uno dei massimi esperti per l’autecologia di Nehalennia speciosa, per l’incontro che si è tenuto il 24 maggio 2016 a Pagnacco (UD). Durante la visita nelle torbiere sono stati avvistati diversi esemplari di Nehalennia speciosa.

Campi estivi nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna

Cari Soci

Quest’anno la Società Italiana per lo Studio e la Conservazione delle Libellule organizza campi estivi sulle Libellule nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna. Odonata.it ha programmato due campi estivi distinti tra 8-11 luglio 2016 e tra 22-25 luglio 2016 in collaborazione e nell’ambito della convenzione con l’Ente Parco. Nel caso di situazione meteo sfavorevole i campi saranno spostati in agosto in date da decidere.

I campi estivi sono aperti ai soci di Odonata.it in regola con la quota sociale e, in base alla disponibilità di posti, ad altri odonatologi, appassionati naturalisti, entomologi amatoriali, fotografi, ecc. I soci di Odonata.it saranno coperti da assicurazione contro infortuni e responsabilità civile; altri partecipanti non avranno coperture assicurative da parte di Odonata.it. Sono a disposizione due foresterie, una sul versante romagnolo, a Corniolo di Santa Sofia (FC), e una sul versante toscano, in provincia di Arezzo. Vista la dislocazione delle foresterie, il primo campo si realizzerà soprattutto nel versante toscano e il secondo nel versante romagnolo.

Ai soci di Odonata.it potranno essere rimborsate una parte delle spese sostenute (la cifra dipenderà dal numero di partecipanti). Nel corso di uno dei due fine settimana si realizzerà un Dragonflywatching aperto a tutti (appassionati, famiglie, ecc.).

Saranno a disposizione cartine cartacee e digitali del Parco. I partecipanti dovranno fornire i dati di avvistamento e/o cattura delle specie di libellule su apposita scheda di campo, insieme alle coordinate geografiche e a foto degli ambienti e degli esemplari registrati (foto obbligatorie per gli esemplari solo avvistati).

Preghiamo di comunicare la propria partecipazione entro il 30.06.2016 a Roberto Fabbri (Tel. 347.4585280; Mail: eco.fabbri@gmail.com)

Pubblicato “Atlas of the European dragonflies and damselflies”

euDragonfliesAtlas

Poche settimane fa è stato pubblicato il primo Atlante delle libellule europee. La realizzazione di questo libro sulla distribuzione delle libellule d’Europa è stata possibile solo grazie alla collaborazione di molte persone e associazioni di tutta Europa, tra cui anche ODONATA.IT. I dati forniti dalla Società Italiana per lo Studio e la Conservazione delle Libellule, grazie al contributo di moltissime persone che hanno messo a disposizione le loro osservazioni, fanno parte dei più di 3 milioni di segnalazioni utilizzati. L’atlante descrive la distribuzione e l’habitat di tutte le 143 specie europee di libellule e fornisce anche la loro distribuzione mondiale. Vengono inoltre presentate: foto delle specie, informazioni su tassonomia e periodo di volo. Il progetto è stato coordinato da Jean-Pierre Boudot e Vincent Kalkman.

Jean-Pierre Boudot & Vincent Kalkman (eds.) 2015. Atlas of the European dragonflies and damselflies. KNNV Publishing, The Netherlands, 384 p., ISBN 9789050114806

Anax ephippiger a Torino

Centinaia di Anax ephippiger nei cieli di Torino. Il comportamento ripreso altro non è che una “strana aggregazione” un fenomeno ormai raro, che possiamo definire “sciamatura” dove centinaia di individui si ritrovano e… mangiano!!!! Gli abitanti della zona dove è avvenuto sono molto fortunati per aver assistito ad uno straordinario evento, un gigantesco banchetto a cielo aperto… portata principale: zanzare.
Che ben vengano e siano ben accolti dalla popolazione altri eventi simili. Le libellule non pungono ne mordono, sono insetti utili (oltre ad essere molto belli :-)) e si cibano anche delle odiatissime zanzare!

http://video.repubblica.it/edizione/torino

close