Obelisco purpureo

Viaggio de Leonardo Fea in Birmania e regioni vicine. XXXII. Odonates.
Annali Mus. civ. Stor. Nat. Genova 30(=(2) I0): 433-518. [23 Feb. 1891]

DESCRIZIONE

Simile a T. annulata, i maschi se ne distinguono per le macchie rosse delle ali, che si estendono fino a circa un terzo della loro lunghezza sia sulle posteriori che sulle anteriori. Le femmine sono pure simili a quelle della congenere, ma hanno macchie alari visibilmente più estese, anche se meno di quelle dei maschi.

ECOLOGIA

L’unica segnalazione italiana (Sardegna) è datata in giugno. Il materiale italiano è stato raccolto presso una pozza di torrente.

DISTRIBUZIONE

In Italia segnalata solo per la Sardegna e Sicilia, è specie africana che probabilmente sta espandendo il suo areale verso i paesi dell’Europa mediterranea.